In che modo il porno può influenzare le relazioni?

Scopri In che modo il porno può influenzare le relazioni? in un mondo in cui le cose non sono come sembrano; ogni essere umano è diverso, prova emozioni dopo determinati e determinati stimoli, ha bisogni specifici e merita comprensione per realizzare una vita piena di coppia, senza che per essa vengano imposte condizioni ingiuste; Non perderlo.

In che modo il porno può influenzare le relazioni?

Senza dubbio, la pornografia colpisce direttamente o indirettamente le relazioni e anche altri ambiti della vita sociale.

Sicuramente avrai sentito in alcune occasioni che un’amica confessa con grande vergogna di aver scoperto che suo marito è dipendente dal porno; ha bisogno di godersi film per adulti ogni giorno e non può vivere senza questo tipo di stimolazione visiva per raggiungere l’orgasmo.

Questa è una situazione che può indubbiamente influire sulla stabilità emotiva di una coppia; Bene, arriva un momento in cui un marito abituato a godersi i video porno chiede alla moglie di eseguire le azioni e assumere le posizioni viste nel video anche quando non si sente a suo agio nel farlo.

È importante arricchire la sessualità in una relazione; pertanto, la pornografia può essere gestita come uno strumento positivo o negativo, a seconda di come viene utilizzata.

Da un lato concentrandosi sul considerarlo qualcosa di positivo; Va notato che alimenta le fantasie sessuali; permette loro di raggiungere l’orgasmo semplicemente guardando le altre persone che li hanno; ma senza rendersi conto che è solo finzione.

Anche se la vita degli esseri umani a volte sembra un film, in realtà non lo è. Con la pornografia si genera una sessualità ricca e varia; ma purché entrambe le parti coinvolte nella relazione accettino di metterle in pratica.

La pornografia è un grande alleato per quelle persone che hanno bisogni sessuali e non hanno un partner che li completi; ma è anche una forma usata da uomini e donne, con cui lasciano volare la loro immaginazione e finiscono per esigere nelle loro relazioni, tutto ciò che hanno osservato in video.

Il materiale pornografico invece ha contribuito a rompere tabù e pregiudizi legati al sesso; consentire alle persone di parlare apertamente della loro sessualità, quindi in che modo il porno può influenzare le relazioni? È un argomento che ha facce diverse a seconda di dove viene visto o dei pregiudizi culturali di chi lo analizza.

L’importante è che le coppie che apprezzano i contenuti pornografici sappiano differenziare la finzione dalla realtà; perché la tua relazione dipenderà in gran parte dalle tue preferenze e da quelle del tuo partner.

Non è giusto che un uomo sogni di stare con due donne contemporaneamente, dopo averlo visto in un video pornografico e aver chiesto al suo partner di permettergli di realizzarlo.

È possibile imparare da ciò che si osserva attraverso la pornografia senza che ciò implichi che debba essere messo in pratica; Ebbene, in questo caso, il porno sta condizionando il loro modo di essere; influenzare la sua vita e lasciare un apprendista che non è adatto.

Molte persone iniziano a togliersi tutti i peli del corpo, ad avere rapporti intimi con persone dello stesso sesso, solo per provarci; sperimentare altre forme di piacere sessuale e trasformare seri momenti di passione e piacere per amore in attività di routine che hanno il solo scopo di soddisfare un bisogno fisiologico del corpo.

Non è giusto che uno dei membri della coppia assuma una postura scomoda e persino acrobatica per soddisfare l’altro; ancor meno se non raggiunge nemmeno un livello minimo di soddisfazione.

Se sei interessato a questo tipo di contenuti, ti invitiamo a visitare il nostro blog, dove troverai sicuramente altri articoli con informazioni utili.

Storia del cinema per adulti

Conosci una breve storia del cinema per adulti, un genere caratterizzato da erotismo, sesso, nudità, scene esplicite e altro; tutto ciò che fa parte dell’intrattenimento che si vuole ottenere sul grande schermo per un pubblico adulto; che vogliono soddisfare la propria curiosità, suscitare emozioni e soddisfare i propri istinti naturali.

Il cinema per adulti e la sua traiettoria nel mondo

Il cinema in generale come spettacolo ha avuto inizio a Paria nell’anno 1895 e da allora ha subito numerosi cambiamenti, uno dei quali rappresentato dai progressi della tecnologia cinematografica, il suo passaggio dal cinema muto agli inizi di quello che è noto come XXX film.

Questo genere di cinema pornografico è ciò che ha segnato la storia del cinema per adulti, con scene in cui i genitali dei suoi protagonisti sono mostrati da forme sottili a esplicite; che compiono atti sessuali come parte dell’intrattenimento che offrono al loro pubblico.

Uno dei maggiori produttori di cinema porno al mondo sono gli Stati Uniti; con epicentro situato nel comune di San Fernando Valley; che è conosciuta a livello internazionale come la “Capitale mondiale del porno”.

L’industria del cinema per adulti nasce praticamente come tale praticamente a seguito del momento in cui su uno schermo venivano proiettati film in movimento, negli anni 1895 e 1896; Attribuendosi come prima opera rappresentativa di questo genere ai film di Eugène Pirou e Albert Kirchner, con il nastro “Le Coucher de la Mariée” in cui è stato eseguito uno spogliarello.

Questo cinema nato clandestinamente aveva molti altri film classificati come pionieri, sebbene per loro natura fossero praticamente sconosciuti.

Ma Dave Thompson nel tentativo di raccogliere prove di questo settore; riesce a determinare che nasce nei bordelli della città di Buenos Aires e in altre località del Sud America all’inizio del XX secolo.

Per l’anno 1920 si espande nel resto del mondo, come cinema per adulti che viene proiettato solo nei bordelli; ma gli atteggiamenti degli esseri umani iniziano a cambiare nel corso degli anni ’60 e inizia la creazione di film europei, che già nel 1969 mostravano scene sessuali esplicite, sotto la classificazione di quasi, documentari.

I cinema X-rated crescono negli anni ’70, potenziati dai videoregistratori domestici; ciò che per l’anno 1980 permette che il cinema per adulti raggiunga una crescita massiccia; portando sul grande schermo artisti come Ginger Lynn, Ron Jeremy, John Holmes, Christy Canyon e Traci Lords, tra gli altri.

Per l’anno 1990 il mondo del cinema porno è favorito dalla comparsa dei dvd e di internet; che ha migliorato due aspetti fondamentali come la qualità dell’immagine e del suono; essendo in questo momento il cinema per adulti ha ricevuto negli studi di Hollywood e raggiungendo una grande richiesta da parte dei consumatori.

La storia del cinema per adulti ha così avuto un grande impulso, soprattutto per l’entusiasmo mostrato dal pubblico; che hanno colto l’occasione per acquistare i loro video DVD interattivi, all’interno dei quali hanno potuto selezionare finali alternativi, diversi approcci della fotocamera e contenuti extra per i tossicodipendenti.

L’industria del porno continua a rimanere latente nel mondo; proprio per avere dei fan che lo richiedono; a maggior ragione quando l’aspetto di internet permette di fruire di questo tipo di contenuti a basso costo e all’interno di un’ampia offerta competitiva.

In effetti, la posizione raggiunta dal cinema per adulti è tale; che è necessario stabilire controlli parentali sui computer e sugli altri dispositivi utilizzati dai bambini al fine di impedire loro di visualizzare accidentalmente questo tipo di contenuti, che potrebbero dare loro impressioni non realistiche.

Non c’è dubbio che il cinema per adulti è un settore gigantesco ed è ancora in crescita, solo che ora si è diversificato per la presenza dei media digitali che vengono utilizzati anche per sfruttare tali contenuti. Se sei interessato a saperne di più, visita il nostro blog.

Attrici e attori che hanno iniziato nel porno

Scopri alcune attrici e attori che hanno iniziato nel porno; come i suoi primi passi a Hollywood; far parte di quello che veniva chiamato cinema per adulti, con scene in cui le loro parti intime sono mostrate esplicitamente, mentre compiono atti sessuali per avere un impatto sullo spettatore; Non perderlo.

Cosa si intende per cinema pornografico?

Il cinema pornografico è un tema all’interno del quale vengono prodotti film la cui trama ruota attorno all’amore, alle relazioni sessuali e alle situazioni che portano a esiti diversi; ma caratterizzato da una presentazione esplicita dei genitali dei suoi personaggi e dalla messa in scena di diversi tipi di atti sessuali.

Attrici e attori che hanno iniziato nel porno

Non tutte le attrici e gli attori hanno potuto iniziare la loro carriera artistica come desideravano; molti di loro hanno dovuto prima avventurarsi nel cinema porno; per farsi conoscere e ottenere ruoli migliori sul grande schermo.

L’elenco di attrici e attori che hanno iniziato nel porno è estremamente ampio; recitato che non puoi nemmeno immaginare che si siano mai spogliati o mostrato il loro corpo al pubblico; ma poiché tutto ciò è arte e fa parte dell’essenza naturale dell’essere umano; sa chi sono queste stelle che mettono da parte la loro timidezza:

• David Duchovny, artista che si è guadagnato la reputazione di “cattivo ragazzo” e che ha pubblicamente confessato di essere un tossicodipendente.
• Matt LeBlanc, che ha mosso i suoi primi passi nell’industria XXX, come parte del cast di The Red Shoes Diaries, nel 1992.
• Cameron Diaz, attrice che ha aumentato la sua fama recitando nel porno She’s no angel, uscito negli Stati Uniti nel 1992.
• Jackie Chan, un attore che non è solo uno specialista in arti marziali, ma ha anche girato alcuni film nell’industria del porno; come All in the Family del 1975. Sebbene fossero film in cui il sesso era presentato in modo più conservatore di oggi.
• Sylvester Stallone, attore premio Oscar, la cui carriera non è stata facile all’inizio; per quello che ha fatto per partecipare al film porno The Party at Kitty and Stud’s dell’anno 1970, per raccogliere circa 200 dollari di cui aveva bisogno per risolvere la sua situazione economica.
• Arnold Schwarzenegger, un attore iconico di Hollywood, con un ampio catalogo di blockbuster e che è stato fotografato completamente nudo, come parte dei contenuti della rivista After Dark; che è stato creato appositamente per il pubblico omosessuale.
• Sasha Grey, attrice identificata con il nome d’arte di Marina Ann Hantzis e parteciperà a numerosi film pornografici; per lasciare il genere nel 2011. Il suo momento stellare è stato raggiunto con il film The Girlfriend Experience.

Va notato che come parte delle attrici e degli attori che hanno iniziato nel porno; Ci sono anche i casting XXX, realizzati per formare il cast di Game of Thrones; tra cui Maisie Dee, Sahara Knife e Sibel Kekilli.

Un altro degli attori di cui ha parlato è James Franco; qualcuno che si è registrato mentre faceva sesso con una delle sue amiche occasionali, che ha distribuito come home video; quando stava per diventare uno degli artisti più famosi di Hollywood.

Un altro degli attori che hanno iniziato nel porno è Jon Hamm; sebbene il suo tempo in questo settore sia stato molto breve; come mezzo per coprire le loro difficoltà economiche.

Anche se queste sono solo alcune delle attrici e attori che hanno iniziato nel porno; È noto che anche molti altri hanno dovuto affrontare questo tipo di lavori per ottenere un adeguato sostegno economico o rilanciare la propria carriera sul grande schermo.Quello che non si può dubitare è il talento di ognuno di loro. Se sei interessato a questo tipo di contenuti, ti invitiamo a leggere altri articoli già disponibili sul nostro blog.

Breve recensione sull’attrice porno Cicciolina

Vieni a conoscere questa breve recensione sull’attrice porno Cicciolina, che è uno dei miti erotici più rilevanti degli ultimi anni del 20° secolo e ne è diventata anche una deputata; ma attualmente vive lontana dagli occhi del mondo, attraversando una serie di difficoltà economiche; tra le altre situazioni.

Chi è Cicciolina?

Elena Anna Staller, che uso come pseudonimo Llona Staller è nata nella città di Budapest il 26 novembre 1951; la sua vita si è sviluppata come cantante, attrice porno ungherese ed ex politica; raggiungendo a sua volta la cittadinanza italiana, attraverso la naturalizzazione.

Il mondo la conosce con il nome di Cicciolina e ha segnato una pietra miliare nella storia essendo la prima attrice pornografica; dedicato all’offerta di cinema per adulti; Tuttavia, la sua personalità poliedrica l’ha portata ad avventurarsi in politica, rappresentando il Partito Radicale Italiano ed essendo eletta deputata all’interno della Camera di questa nazione.

Breve recensione sull’attrice porno Cicciolina

Cicciolina è nata in Ungheria ed è cresciuta in una famiglia, il cui padre lavorava come funzionario del Ministero dell’Interno di questo paese; mentre sua madre lavorava come levatrice nella sua città natale ed era conosciuta con il nome di Llona.

Questa attrice che ha dato molto di cui parlare durante gli ultimi anni del 20° secolo; Ha dichiarato come parte della sua autobiografia di essere stata abusata sessualmente all’età di 10 anni e di essere stata violentata da un fidanzato a 14 anni.

Ha lavorato come modella in un’agenzia ungherese all’età di 13 anni; attività che ha completato come cameriera in un hotel di Budapest, al fine di coprire il suo sostegno economico.

In questo periodo veniva utilizzato anche dai servizi segreti ungheresi, per spiare importanti politici e uomini d’affari americani che alloggiavano in questo hotel. Il suo compito in questo senso era quello di fotografare documenti importanti e di ricavarne informazioni, attraverso piacevoli colloqui.

Così incontra Salvatore Martini, uno dei clienti di questo albergo di nazionalità italiana, che acquisisce dopo averlo sposato, all’età di 25 anni.

Lì incontra anche il produttore di film erotici Riccardo Schicchi e decide di far parte di un programma radiofonico nel 1973 identificato come “Vuoi dormire con me?” in onda su Radio Luna, una stazione privata.

Si trattava di un programma all’interno del quale l’erotismo si presentava spontaneamente ed esplicitamente; che era un’idea rivoluzionaria all’epoca e furono ammesse le telefonate degli ascoltatori.

La voce femminile che li accompagnava si chiamava “Cicciolini” e “ciccioline” ed era Elena Anna; che iniziò a usare lo pseudonimo di Llona Staller; Ecco perché è nato il soprannome con cui è diventato popolare nel mondo della pornografia, Cicciolina, che è stato tradotto come un nome affettuoso in italiano colloquiale, qualcosa come “Cara”.

Successivamente, nell’anno 1974, ha iniziato ad avere un ruolo da protagonista nei film cinematografici; in anteprima ne La liceale o La scolaretta dell’anno 1975, diretto da Tarantini e dove interpreta il ruolo di una studentessa lesbica che si innamora della protagonista.

Ma la sua prima apparizione in un film porno con scene di atti sessuali espliciti è stata Telephone Rosso nel 1983; successivamente nel 1985 realizza il suo primo nudo per la televisione spagnola e nel 1986 partecipa al film Cicciolina Number One; quale sarebbe stata una delle sue esibizioni più convertite.

Nel 1987 ha pubblicato le sue memorie con il nome di “Le confessioni erotiche di Cicciolina”, ha continuato a partecipare ad altri nastri cinematografici fino a quando ha abbandonato il genere pornografico per interpretare altri ruoli a partire dal 1994.

Nel 2008 ha partecipato a Dancing for a Dream, un programma argentino; ma quello da abbandonare dopo aver subito una frattura costale. Cicciolina ha avuto un figlio nel 1992 di nome Ludwing con un altro uomo d’affari americano che ha sposato di nome Jeff Koons; ma hanno divorziato nel 1994.

Dal 1979 decide di cimentarsi in politica parallelamente, viene eletta deputata e presta servizio al parlamento italiano per circa 5 anni; Dopo il pensionamento, ha chiesto la pensione a questo governo e anche nel 2012 ha fondato la “Democrazia, Natura, Amore” con l’acronimo Dna.

Una vita incredibile che sta ancora dando qualcosa di cui parlare e scrivendo la sua storia, partecipando nel 2020 al contest Uuden Musik Kiilpaliu come cantante.

Copyright © 2022 CICCIOLINA | Ilona Staller

Theme by Anders NorenUp ↑